La Confraternita dei pescatori

← Volver

La Confraternita dei pescatori di Calpe venne creata nel 1924 da Padre Colomina, come un'associazione corporativa dei pescatori, con chiara finalità sociale, per difendere gli interessi di tutti i marinai. La sede si trova in Av. Virgen del Carmen, nella città vecchia, di cui fanno parte circa 500 membri tra armatori, marinai e pensionati, regolati da una costituzione che comprende obblighi e diritti dei confratelli, come i compiti relativi all’amministrazione e commercializzazione del pescato per una flotta di 22 imbarcazioni che danno impiego a circa 160 persone.

 

AVISO DE COOKIES: Este sitio web hace uso de cookies con la finalidad de recopilar datos estadísticos anónimos de uso de la web, así como la mejora del funcionamiento y personalización de la experiencia de navegación del usuario. Si continúa navegando se considera que acepta nuestra política de cookies. Aceptar Más información